TuoDi Supermercati

MESSINA - Rintracciati in tempo record i truffatori della postepay

poliziaAppena  un paio di giorni fa’ i truffatori si erano presentati in un bar della zona sud chiedendo di poter effettuare una ricarica di € 500 su una carta postepay. Terminata l’operazione, riferivano di non aver denaro contante e di poter pagare solo con carta di credito. Non essendo il bar abilitato a pagamenti con carte di credito, i due compari avevano garantito il saldo del debito, asserendo di recarsi al più vicino sportello bancomat per prelevare denaro contante.
Dopo qualche minuto di vana attesa, il proprietario del bar, compreso di essere stato raggirato, aveva chiesto l’intervento della Polizia di Stato che immediatamente avviava le ricerche dei malviventi.
Ricerche fruttuose che hanno rivelato l’identità dei due malfattori e portato oggi alla denuncia degli stessi per truffa. Prima di essere acciuffati, i due avevano tentato di truffare altri esercizi commerciali senza però fortunatamente riuscire nell’impresa, ma lasciando ulteriori tracce poi risultate utili per il rintraccio degli stessi.

Share/Save/Bookmark

Devi essere registrato per aggiungere commenti

Scomunicando è un supplemento di New Comunication
Periodico registrato presso il Tribunale di Patti - Messina
Proprietà della Marketing & Pubblicità Associati
Via Quasimodo, 1 98061 Brolo (ME)
P.IVA 01398150837
direttore responsabile Massimo Scaffidi Militone
webmaster Gianluca Zangara