“Bimbo d’Oro 2014″ – Il Mago Salvin e Giucas Casella, in onda oggi e domani sul canale 85 del digitale terrestre

 

Un appuntamento da non mancare per rivedere lo show dei giovanissimi artisti che si sono esibiti nel corso della manifestazione ideata nel 2003 dal Mago Salvin con l’organizzazione dell’Animazione Boom Boom e tornata a Piraino da due anni con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Tanti i talenti in gara lo scorso 6 Gennaio al Palacultura “Don Pino Puglisi” di Gliaca di Piraino davanti ad un enorme pubblico, tutti di età compresa fra i 6 ed i 13 anni, selezionati per le loro diverse abilità in campo artistico, dal canto alla danza, dalla recitazione alla ginnastica ritmica passando per la musica.

La gara, che come sempre è stata l’occasione per mostrare al pubblico le grandi abilità di ogni giovane promessa, ha dato un bel da fare alla giuria composta dal sindaco di Piraino Gina Maniaci, dal sacerdote padre Antonio Mancuso, reggente della parrocchia di Maria SS. di Lourdes di Gliaca di Piraino, dal soprano Dora Saporita, dall’educatrice Giusy Rifici e dall’ospite d’onore Giucas Casella, cha ha avuto l’arduo compito di giudicare le singole esibizioni.

Fra i momenti clou della serata da ricordare e da rivedere c’è sicuramente l’esibizione di Giucas Casella, il super ospite presente grazie alle innumerevoli risorse e conoscenze del Mago Salvin, che ha divertito e stupito il numeroso pubblico presente in sala con le sue performances, passando dall’ipnotizzare la “gallina Carmela”, al far piegare una chiave nelle mani del sindaco.

Insomma un successo tutto da rivedere sul canale 85 del digitale terrestre, un’altra bella soddisfazione per l’eclettico Mago Salvin, soddisfatto ma già pronto al prossimo impegno televisivo con la nuova edizione de “I Numeri 1”, per la quale sono ancora aperte le iscrizioni: basta visitare il sito www.animazioneboomboom.com e compilare l’apposito modulo, o inviare una mail a casting@animazioneboomboom.it perché, si sa, “the show must go on!”.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist