“PAROLE DAGLI OCCHI” – Oggi a Brolo la presentazione del libro… ricordando Linda Ricci

SCRITTORI UNITI CONTRO LE MALATTIE NEUROMUSCOLARI RARE

Oggi alle ore 19:00 a Brolo  presso la Villa Comunale si svolgerà, con il patrocinio del Comune di Brolo, la presentazione del libro “Parole Dagli Occhi”. L’iniziativa dell’Associazione culturale Stella e Aratro è a sostegno di Cambiamenti Associazione di promozione sociale per le malattie neuromuscolari rare.

L’evento nasce dal desiderio di ricordare una donna forte e speciale, Linda Ricci, malata di SLA di Gioiosa Marea, amorevolmente accudita dai figli e in cura, sino alla fine della sua esistenza, presso il Maugeri di Mistretta; una donna che ha affrontato con forza e coraggio la malattia sino alla fine.

Si tratta di un progetto letterario che coinvolge ben nove autori di tutta Italia che hanno contribuito alla realizzazione di una raccolta di racconti, veramente interessante.

L’associazione Stella e Aratro, già da tempo, ha deciso di devolvere i proventi derivanti dalla vendita del libro a Cambiamenti APS a sostengo dei progetti che la stessa porta avanti per i malati e le famiglie da anni. Una sinergia tra le due associazioni tendente a portare sollievo e conforto a chi ne ha più bisogno.

Presenzieranno all’evento, oltre agli organizzatori, ovvero i componenti dell’Associazione Stella e Aratro, anche alcuni componenti di Cambiamenti APS di Messina nonchè l’assessore alla cultura Maria Vittoria Cipriano e l’assessore alla famiglia e politiche sociali Tindara Fioravanti del Comune di Brolo.  Modererà l’incontro Cettina Gianlombardo, partecipera Stefania Ignazitto, presidente dell’associazione Stella e Aratro.

Cambiamenti APS è un’associazione di promozione sociale che si occupa da anni di malattie neuromuscolari rare, adoperandosi nella tutela e assistenza dei malati siciliani, in maniera del tutto gratuita.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare Cambiamenti APS all’indirizzo email info@cambiamentiaps.it ovvero visitare il sito www.cambiamentiaps.it

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist