TERME VIGLIATORE – Stefano Feminò: “spenderò il mio massimo impegno per un definitivo riscontro alle aspettative dei precari”

stefano-femino

Le prime dichiarazione del vicesindaco e assessore con delega alle Risorse Umane, Sport, Turismo e Spettacolo

“Desidero ringraziare il Sindaco Dr. Bartolo Cipriano e l’Amministrazione tutta per la fiducia accordatami. E’ inutile nascondere la mia soddisfazione, il nuovo incarico di Assessore e Vicesindaco è il coronamento di un percorso che da anni mi ha visto coinvolto nella vita politico-amministrativa del nostro territorio, giornalmente vicino alla gente. Altro motivo d’orgoglio è reciproco rapporto di collaborazione avuto con i giovani del gruppo ‘Presente e Futuro’ da sempre attivi e partecipi all’interno della macchina amministrativa e al loro esponente, Vicepresidente del Consiglio, Stella Aurora Cagigi. Dal nostro confronto sono già scaturite moltissime idee che hanno dato e daranno un sicuro miglioramento alla quotidianità del nostro paese. Come già reso noto dalla stampa, le deleghe assegnate al mio assessorato sono Risorse Umane, Sport, Turismo e Spettacolo. Cercherò di meglio responsabilizzare tutto l’organico municipale e contemporaneamente, spenderò il mio massimo impegno per un definitivo riscontro alle aspettative dei precari. Ritengo che il nostro sia un paese dalle possibilità illimitate per storia e bellezze naturalistiche. È mio interesse e volontà rilanciarlo, monitorando e sviluppando al meglio la gestione degli eventi estivi, compresa la storica fiera Termini, coinvolgendo e rendendo al contempo parte attiva tutte le associazioni, i commercianti e gli imprenditori del comune.
Punto centrale sarà anche lo Sport, nelle varie discipline, che com’è risaputo è un motivo di vanto del Comune di Terme Vigliatore grazie agli eccellenti risultati ottenuti. Non per ultimo intendo mettere a disposizione la mia esperienza in collaborazione con il Sindaco, la Giunta e tutti i gruppi consiliari per creare un rapporto proficuo per il raggiungimento di obiettivi che possano rendere questa cittadina sempre più protagonista dell’hinterland”.

Lascia un commento

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist