SANT’AGATA MILITELLO – Segregato disabile, arrestata la moglie e sottoposta a TSO

carabinieri-arresto-notte-gazzella

Sottoposta a TSO la donna che stamane ha picchiato e sequestrato il marito disabile.

La decisione è scaturita dopo il bliz dei carabinieri coadiuvati dai Vigili del Fuoco che hanno fatto irruzione in casa liberando l’uomo.

La donna 46 anni, è stata condotta in caserma dai militari dell’arma quindi, insieme alla Polizia municipale, è stata trasferita all’ospedale per le procedure del caso.

 

Arrestata dai Carabinieri, teneva segregato in casa il marito disabile.

E’ stata arrestata stamane dai Carabinieri di Sant’Agata Militello con l’accusa di sequestro di persona. L’intervento dei militari è avvenuto a seguito di segnalazioni. Secondo una prima ricostruzione, la donna avrebbe tenuto segregato il marito disabile, impedendogli di uscire di casa. L’uomo sarebbe stato inoltre vittima di violenze e soprusi di vario genere per mano della consorte.
Stamane l’intervento dei Carabinieri che hanno tratto in arresto la donna, posta ai domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist