CAPO D’ORLANDO – Buoni spesa per emergenza Coronavirus: manifestazione di interesse

Manifestazione di interesse per gli esercizi commerciali

Il Comune di Capo d’Orlando ha avviato una procedura di manifestazione di interesse per costituire un elenco di operatori economici e di esercizi commerciali disponibili ad accettare i buoni spesa sotto forma di voucher nominativi per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità presso i propri punti vendita.
L’iniziativa scaturisce dall’ordinanza della Protezione Civile Nazionale emanata nell’ambito dei provvedimenti presi per sostenere le famiglie bisognose durante l’emergenza sanitaria in corso.
I voucher nominativi, potranno essere utilizzati esclusivamente per la spesa di generi alimentari e di prima necessità e saranno rilasciati dall’Amministrazione Comunale secondo i criteri stabiliti dall’ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile.
Possono aderire all’iniziativa gli esercizi commerciali destinati alla vendita di prodotti alimentari e bevande (codice ateco 47.11), di frutta e verdura (codice ateco 47.21), di carni e di prodotti a base di carne (codice ateco 47.22), di pane, torte, dolciumi e confetteria (codice ateco 47.24) e di altri prodotti alimentari (codice ateco 47.29).
Gli esercizi commerciali potranno presentare la propria manifestare d’interesse entro le ore 12 di venerdì 3 aprile 2020, utilizzando l’apposita domanda disponibile sul sito Internet del Comune di Capo d’Orlando nella sezione “Avviso Pubblico”.
La richiesta di adesione dovrà essere inviata tramite Pec all’indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo@pec.comune.capodorlando.me.it

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist