JODOROWSKY IN TEATRO – A Noto “Vita di una bambina bambino pompiere”

Il 25 maggio ore 20.45, al teatro Tina Di Lorenzo di Noto, si terrà lo spettacolo teatrale “Vita di una bambina bambino pompiere” riduzione teatrale di Leo Mignemi, opera originale “Memorie di un bambino pompiere” di Alejandro Jodorowsky con le musiche originali di  Rossana Ragusa
 
È la storia di una bambina bambino che vuole diventare un pompiere, come suo padre.

A sei mesi dal parto, sua madre muore. Da quel momento, dentro di lei, vive una maga, la saggia donna Filovera.

Per raggiungere il suo sogno di farlo diventare pompiere, il padre, rigido adulto per il quale esiste una sola realtà, lo mette alla prova dell’acqua, della terra e dell’aria. Ma sarà il fuoco, suo intimo alleato, a permettergli di scoprirsi maga e risvegliare il padre dal grigiore del suo mondo adulto.

È una storia in cui la fantasia debordante della bimba e la sua purezza d’animo finiscono per dimostrare la loro innegabile superiorità rispetto al grigio mondo degli adulti, con i suoi rigidi valori e le sue false certezze.

Una storia magica che intende trasmettere messaggi che stimolino a trasformare la propria vita.

Basato su un linguaggio poetico e favolistico, su personaggi che vivono alla confluenza tra la realtà e altre dimensioni, è una parabola di alcune delle principali intuizioni di Alejandro Jodorowsky venute alla luce durante le sue ricerche nel mondo della spiritualità.

“Voglio che finalmente la mia coscienza possa esplodere come un astro luminoso, che ogni cellula del mio corpo diventi spirito!”

Prevendita Leo 327.4955685
Sciami 0931.835273

Regia Leo Mignemi

Con: Athena Cesàri, Leo Mignemi, Nino Moltisanti e Pamela Vindigni

Musiche originali di Rossana Ragusa

Costumi e scenografia: Artisti Associati di Modica

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist