TINDARI FESTIVAL – Lunedì la conferenza stampa di presentazione

Lunedi 03 agosto,alle ore 10, presso i locali del complesso monumentale di San Francesco si terrà la conferenza stampa di presentazione della 64esima edizione del “Tindari
Festival”.

Interverranno il sindaco di Patti, avv. Giuseppe Mauro Aquino, l’assessore comunale con delega a Turismo e Spettacolo, Dott. Cesare Messina e il direttore del Parco Archeologico di Tindari, Arch. Salvatore Gueli. Direttrice artistica dell’evento sarà sempre Anna Ricciardi.
Saranno illustrate tutte le novità del “cartellone”.
Anna Ricciardi, che per impegni di lavoro sarà costretta a disertare l’evento di presentazionedi lunedì  ha evidenziato:
 
” Nemmeno per un istante ho ceduto alla  rinuncia: abbiamo fatto tutti, in ogni ordine e grado,  cerchio comune  per riaprire il teatro greco,nella consapevolezza di una irrinunciabile bisogno di identificazione del Bene comune, di valori condivisi,  della verità della parola.
Abbiamo lottato per mesi, durante il tremendo lock down:   attori,artisti,   musicisti,  organizzatori,  maestranze per trovare soluzioni e alternative affinchè proprio questo teatro, questo festival ritornasse a farsi luogo di ritualità  antica.
Sarebbe stato  un peccato mortale immaginare  una ripartenza senza cultura!   Se la drammaturgia classica si riscopre nuda nella sua riproposizione scenica, tutti gli spettacoli vogliono essere espressione di un ricongiungimento tra artista e spettatore , senza disperdere nessuna emozione che solo lo spettacolo dal vivo sa restituire.
Sarà il festival  dei buoni auspici, dei riti benevoli, degli dei protettori e di miracoli antichi che si rinnovano.Ringrazio pertanto Le istituzioni che hanno permesso la riapertura del Teatro l’assessorato ai Beni culturali  e L’Assessorato al turismo della Regione Siciliana, il sindaco Mauro Aquino e L’assessore Cesare Messina  insieme al Direttore del Parco Archeologico Di Tindari Salvo Gueli,tutti gli organizzatori e gli artisti che non mi hanno lasciato da sola e con cui si è compiuto questo piccolo miracolo artistico.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist