VOLLEY – E’ Ufficialmente iniziata la stagione della Jolly Cinquefrondi

Jolly Cinquefrondi, completato il primo step

La stagione sportiva del Cinquefrondi è ufficialmente iniziata, questo non solo perché la dirigenza Jolly lavora a pieno ritmo per allestire il roster del prossimo Cesare_Pellegrino_thumb307_campionato, ma anche perché il PalaBonini ha già aperto le porte ai giovani atleti nonostante la bella stagione.

Sul piano di lavoro, sullo sviluppo dell’attività tecnica, tappe, obiettivi e finalità abbiamo chiesto a coach Cesare Pellegrino. Un’intervista a tuttotondo che traccia la prima linea di un lungo cammino in B.

Cesare Pellegrino a Cinquefrondi. Un ritorno in Calabria, tra i ranghi della maschile.

“Un piacevole nuovo inizio. Un ritorno in Calabria e in una importante società meridionale. Questo da grandi stimoli ed al tempo stesso anche grandi responsabilità, si tratta di piazza vollisticamente esigente e di una dirigenza apprezzata e competente”.

Luglio al PalaBonini. Caldo ed afa non hanno scoraggiato l’entusiasmo dei giovani Jolly nuovamente in campo dopo il lunghissimo lockdown. Quali le esigenze di un ritorno in palestra così anticipato?

“Ho chiesto alla società di poter avere la possibilità di conoscere i ragazzi, soprattutto i più giovani e, dunque, abbiamo programmato un mese di allenamenti. Il lavoro in palestra mi è servito per conoscere tecnicamente ed anche caratterialmente il gruppo. Si è trattato di un approfondimento tecnico finalizzato ai fondamentali di base, di un riadattamento al lavoro in palestra dopo un lungo periodo di fermo. Volevo capire cosa migliorare e come programmare gli eventuali altri inserimenti in prima squadra. Un lavoro di studio ed analisi nel quale sono stato coadiuvato dall’altro tecnico, Salvatore Albanese. La dirigenza Jolly mi ha sostenuto in questo primo step e i ragazzi, nonostante la bella stagione, nonostante le temperature del palazzetto, non hanno fatto mancare la loro presenza. – Le tue prime sensazioni – Ho avuto buone sensazioni, c’è un’importante gruppo da cui partire e con cui lavorare”.

La formazione Jolly. Reparti completati? Obiettivi di campionato?

“Abbiamo sposato una linea giovane, con la società abbiamo concordato di far crescere gli under, dargli campo, con l’affiancamento di qualche elemento di maggiore esperienza in ruoli chiave, che dia equilibrio, tranquillità e sicurezza. L’obiettivo è quello di valorizzare i ragazzi, divertirci e disputare un campionato tranquillo – Reparti completati? – In linea di massima si. Il lavoro di scouting verrà ripreso a settembre, con giornate dedicate alla visione di altri under”.

Cinquefrondi è una ‘piazza’ nota per le presenze sugli spalti nelle gare casalinghe. Calore, affetto ma anche tanta voglia di buona pallavolo.

“La società, con un gran lavoro, è riuscita nel tempo a coinvolgere tanta gente, creare un vero e proprio movimento che travalica i confini comunali. Il nostro pubblico si aspetta una bella pallavolo, una squadra combattiva, disposta e determinata a lottare su ogni palla. Una soddisfazione che, francamente, vorrei tanto dargli”.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist