BASKET – L’Orlandina riparte da Flavio Gay

Ingaggiato il playmaker Flavio Gay

Orlandina Basket comunica di aver ingaggiato l’atleta classe 1998 Flavio Gay. Il giovane playmaker nativo di Tortona ha firmato un contratto valevole fino al 30 giugno 2022.

Gay, proveniente dal Basket Cecina in Serie B, si è fatto notare nel corso dell’ultima stagione in cui ha fatto registrare medie straordinarie di 22.6 punti, 8.3 rimbalzi e 5.3 assist a partita, con una valutazione media di 26.3. Prima del termine del torneo a causa dell’emergenza coronavirus è stato di fatto il miglior scorer e il miglior assistman del Girone A di Serie B.
Nel suo passato esperienze a Oleggio, Borgosesia, Barcellona, Faenza e Pescara. Un giocatore giovane, ma con un bagaglio cestistico importante, che nell’ultima stagione è definitivamente esploso e che sarà un giocatore chiave nello scacchiere di coach Marco Sodini.

“Flavio Gay rappresenta il coraggio, l’energia e l’entusiasmo, che sono le qualità che caratterizzeranno l’Orlandina 2020. A lui il benvenuto in quella che diventerà casa sua.” queste le parole del presidente Enzo Sindoni, che sabato illustrerà i programmi della società paladina in vista della prossima stagione.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist