CAPO D’ORLANDO – “Fragile vita” uno spot per la vita

francesco_lamaSpot dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada Realizzato da Salvatore Arimatea e Francesco Lama con la collaborazione di Endemol Italia.  L’incantevole scenario di Capo d’Orlando sarà la location che  nei giorni 14 15 e 16 Giugno ospiterà le riprese e tutto l’intero cast e staff dello spot “Fragile Vita” dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, patrocinando l’iniziativa.
Lo Spot, verrà diretto da Salvatore Arimatea e da Francesco Lama, quest’ultimo produttore presente anche con la sua casa di produzione la Nucciarte Produzioni,in occasione del decennio di attività dell’AIFVS, contiene un forte intento di prevenzione, espresso nel messaggio finale: ”Ha spezzato una vita, ha compiuto un crimine”. Un carillon con le sue dolci note, lo stridio dei freni di una macchina che annuncia l’irreparabile, sono le due immagini assolutamente  contrastanti che  caratterizzano lo spot “Fragile Vita”, scritto da Salvatore Arimatea e Francesco Lama.
“Fragile Vita”, presentato in anteprima a Roma  il 22 Giugno presso la Sala delle Conferenze della Camera dei Deputati  in occasione del convegno dell’AIFVS sulla “Giustizia per le vittime tra resistenze e cambiamento”, con il patrocinio di Commissione Europea, Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Ministero della Giustizia, Ministero della Gioventù, sarà utilizzato non solo dalle 120 sedi dell’AIFVS diffuse su tutto il territorio nazionale, ma verrà proposto anche a livello europeo durante l’assemblea generale della FEVR, di cui  l’AIFVS fa parte, che avrà luogo quest’anno in Italia.
Lo Spot, malgrado la brevità dei tempi, concentra un cast ed uno staff di alto livello, ed ha avuto la straordinaria collaborazione della casa di produzione  Endemol Italia, con la partecipazione solidale dei ragazzi dell’ultima edizione  del Grande Fratello, tra i quali: Veronica Ciardi, Gorge Leonard, Carmela Gualtieri e Carmen Andolina.
Uno staff che ha saputo cogliere ed apprezzare il grande impegno solidale e gratuito dell’AIFVS per la difesa dei valori, e con lo stesso spirito ha scelto di collaborare per tenere accesi i riflettori su una strage intollerabile e perché la società sia più civile e più giusta.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist