LUTTI – Scomparso il brigadiere Calogero Anastasi

Il brigadiere Calogero Anastasi, ennesima vittima del coronavirus, lascia la moglie e due figli. Il cordoglio del Comando Generale dell’Arma

Galati Mamertino in lutto. A soli 53 anni è scomparso il brigadiere Calogero Anastasi, ennesima vittima del coronavirus. Il brigadiere, in servizio a Vigevano dal 1996 e profondamente legato alla sua comunità d’origine, lascia la moglie e due figli di 23 e 28 anni.

Calogero Anastasi ha strenuamente combattuto il virus, era ricoverato al San Raffaele di Milano dove ieri mattina si è spento a causa di complicanze legate all’infezione da Covid-19.

Entrato nell’Arma nel 1985, dopo il periodo di formazione alla Scuola Allievi Carabinieri di Iglesias (Cagliari), è stato destinato a prestare servizio in Lombardia, prima quale addetto a stazioni carabinieri del Pavese e dal 1996 presso la compagnia di Vigevano, dove era diventato un punto di riferimento per i colleghi, che oggi ne piangono la perdita.

“Il Comandante Generale e tutta l`Arma si stringono compatti intorno alla moglie e ai due figli”, scrive il comando generale dei Carabinieri in una nota.

Ti preghiamo di disattivare AdBlock o aggiungere il sito in whitelist